Non sei registrato? Clicca qui, è gratuito!
domenica 30 aprile 2017
  chi siamo | servizi | contatti
  chi siamo | catalogo | collane | novità
  TreviglioLibri | altri eventi | contatti
 
 
 
Ricerca avanzata
Ricerca per categoria
Ricerca per autore
Ricerca per editore
 
 
Articoli
Recensioni film
Eventi
Recensioni libri
Film
Riviste
Novità
Links
Psicoanalisi 2016/2. Psicosi "bianche" e trattamento psicoanalitico
Psicobiettivo 2017/1. Psicoterapia tra creatività e scienza
Rivista di psicologia analitica 94/2016. La cura dell'etica
 
 
Milano, marzo-novembre 2017
 
 
L'embrione sul lettino
 
invia scheda a un amico
invia la tua recensione
   
  torna
L'embrione sul lettino
Psicopatologia del concepimento umano

Autore: Benoît Bayle
Editore: Koinè
Anno: 2005 
Pagine: 184
ISBN: 8887771103

Prezzo di copertina: € 20,00

Sconto:15%  € 17,00

Disponibile - E' possibile ordinare

 
Aggiungi al carrello della spesa
 
Desiderio di figli, sterilità, procreazione medicalmente assistita, tecniche di intervento, conseguenze psicologiche, bioetica: temi quanto mai attuali, non solo in Italia, ma in tutte le nazioni che hanno tentato di darsi una regolamentazione. Argomentazioni che riguardano la sfera privata, ma anche la vita sociale. Sulla base della propria esperienza professionale l’autore propone un’analisi dal punto di vista della psicologia clinica; riflessioni che non possono essere strumentalizzate ideologicamente a fini politici, filosofici o religiosi, per dare ragione o torto a una o all’altra delle forze in campo nell’attuale dibattito culturale, poiché la domanda da porsi, alla fine, è questa: perché la coppia sterile desidera a tutti i costi avere un figlio, anche a costo di sottoporsi a interventi spesso cruenti, e non accetta la propria condizione di “coppia senza figli”? Questo tema è di competenza della psicologia clinica, e non delle diverse posizioni ideologiche. In questo libro l’autore affronta in dettaglio le diverse problematiche legate al contesto in cui avviene il concepimento e alle conseguenze che ne derivano per lo sviluppo dell’individuo. Non solo PMA, quindi, ma anche le diverse scene concezionali: il figlio sostituito, il figlio frutto di violenza o incesto, il figlio di madre schizofrenica, il diniego della gravidanza; situazioni in cui psicologi e psichiatri sono chiamati ad un ruolo cruciale. Al di là del fenomeno sociale costituito dall’espansione delle tecniche di procreazione assistita, emerge un ampio dibattito nel quale la psicopatologia del concepimento umano occupa un psoto considerevole. Questo lavoro è indirizzato a psichiatri e psicologi, ma anche a ginecologi, ostetrici, pediatri, e a tutti coloro che si occupano di problemi dei bioetica.

 Approfondimenti tematici:

All'origine era
Il bambino che viene dal freddo
La procreazione assistita
L'embrione sul lettino
Quaderni di Praxis 4/2005
Un'appropriazione indebita
 
 
Zephyro Edizioni Srl Psicoanalisi Bookshop | P.IVA 12929740152
Piazza Vallicella, 6 - 24047 Treviglio (BG) Tel. 03631901071 - Fax 03631901053 - E-mail: info@psicoanalisibookshop.it - Privacy Policy