Non sei registrato? Clicca qui, è gratuito!
mercoledì 22 febbraio 2017
  chi siamo | servizi | contatti
  chi siamo | catalogo | collane | novità
  TreviglioLibri | altri eventi | contatti
 
 
 
Ricerca avanzata
Ricerca per categoria
Ricerca per autore
Ricerca per editore
 
 
Articoli
Recensioni film
Eventi
Recensioni libri
Film
Riviste
Novità
Links
Quaderni de Gli Argonauti 2016. Vol.32 - Intimità e riguardo
Rivista di sessuologia clinica. 2/2016
Psicobiettivo 2016/3. Empatia e psicoterapia sistemica. Implicazioni teoriche e cliniche
 
 
Milano Venerdì 24 02 2017
 
 
Il Silenzio Delle Parole
 
invia scheda a un amico
invia la tua recensione
   
  torna
Il Silenzio Delle Parole
Sogno e cura

Curatore: Ferdinando Testa
Editore: La Biblioteca di Vivarium
Anno: 2015 
Pagine: 176
ISBN: 9788895601304

Prezzo di copertina: € 17,00

Sconto:15%  € 14,45

Disponibile - E' possibile ordinare

 
Aggiungi al carrello della spesa
 

Il libro raccoglie i contributi di dieci analisti sul sogno. “Viaggia tra spazi onirici, accoglie le esperienze di vita legate al mondo della sofferenza psichica e prospetta le diverse possibilità di cura partendo dalla visione junghiana. Il sogno alberga nell’animo umano, costella come una linea di confine la relazione tra la vita e la morte, tra la necessità e la possibilità, invitando il sognatore a raccontare e a raccontarsi usando un linguaggio antico e pregnante, oscuro e ricco di paradossi, enigmatico e prospettico. È qui, in questo spartiacque, sul limen del fenomenico e del’immaginale che il lavoro terapeutico si colloca, utilizzando come un artigiano l’utensile del sogno, feritoia per entrare nel mondo/Altro e dell’Altro senza l’intrusione del concettuale che resta in attesa per poi fare il proprio ingresso sulla scena della relazione terapeutica” (dalla Prefazione del curatore).

 
INDICE

Prefazione (F. Testa)
Il sogno tra emozioni ed immagini (F. Testa)
L’immaginale onirico e gli stadi del ciclo vitale. Considerazioni su ‘l’età di mezzo’ (P. Peresso)
La “proprietà evolutiva” della dimensione onirica nel mentale (A. R. Saracino)
Metafora e simbolo nella poìesis del sogno (G. Gaglione)
Il sogno è ancora la “via regia”? (L. Zipparri)
 “Non riesco a sognare”: lo strano caso di Sara (S. Fersurella)
Per un elogio della debolezza. Sogno, spirito del tempo e nuove antinomie psichiche (E. Ferrari)
Sogni di un gruppo in formazione (P. Russo)
Teatri onirici (C. Albini Bravo, P. C. Devescovi)
L’analista sogna... (C. Pavoni)
Note biografiche
 
 

 
 
Zephyro Edizioni Srl Psicoanalisi Bookshop | P.IVA 12929740152
Piazza Vallicella, 6 - 24047 Treviglio (BG) Tel. 03631901071 - Fax 03631901053 - E-mail: info@psicoanalisibookshop.it - Privacy Policy